II Edizione Premio Tonelli

Seconda edizione del premio Maria Tonelli Baldini. Premiazione avvenuta il 30 aprile alla presenza della classe dello studente vincitore, dell’insegnante di Storia dell’arte del Dirigente Scolastico, altri insegnanti ed alcuni soci.

Lo scopo del premio era conferire un riconoscimento all’allieva o all’allievo che nella materia di “Storia dell’Arte” avesse dimostrato, oltre al conseguimento di un’ottima valutazione da parte degli insegnanti della materia, anche particolare interesse e curiosità nei confronti delle Arti e dei Monumenti dei quali il nostro Paese e in particolare la nostra città sono ricchi.

La scelta della studentessa o dello studente e stata demandata completamente alla istituzione scolastica.

Il vincitore è stato Lorenzo Pantani della 5 Liceo Scientifico, dell’Istituto d’Istruzione Superiore Giosuè Carducci di Volterra, segnalato per “la costanza nel rendimento, la completezza nella preparazione e l’interesse dimostrato” nella materia, che ha ricevuto un attestato del premio e un buono di €. 300,00 valido per l’acquisto di libri presso la libreria Lorien di Volterra.

La premiazione si è svolta all’interno del Liceo e sono intervenuti, il presidente degli Amici dei Musei e dei Monumenti Volterrani, Renzo Verdianelli, che ha salutato e ricordato con grande emozione Maria Tonelli, anzi, come lui ha tenuto a sottolineare e a cui tutti noi ci uniamo con affetto, la “nostra Maria”.

Maria, Cara amica di tutti indistintamente, che tanto ha voluto questa associazione e tanto l’ha amata, spendendosi nella sua crescita e nella sua valorizzazione, nel trasmettere il rispetto per il nostro patrimonio e l’amore per il bello. Giovane amica che troppo presto ci ha lasciato, e per la quale come associazione sentiamo il dovere di continuare a cercare, premiando a suo nome, chi si distingue fra i giovani e giovanissimi in campo artistico o letterario.

Roberto Baldini, marito di Maria, ha ringraziato per questo premio dedicato alla moglie prematuramente scomparsa e ha parlato dell’importanza dell’istruzione e del suo diritto per tutti, fondamentale per una crescita dell’individuo.

Sono intervenuti : Il Dirigente Scolastico, Prof. Marco Benucci, che ha parlato di come sia stato difficile effettuare una scelta tra i ragazzi soprattutto perchè gli insegnanti sono diversi e non possono avere una visione totale degli studenti. Un augurio a Lorenzo che continui ad amare la Storia dell’Arte e a scoprire le infinite bellezze artistiche e ambientali che l’Arte offre.

Print Friendly

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked*