Oltre agli Amici dei Musei sono 112 le realtà private che sostengono la candidatura di Volterra a capitale italiana della cultura. Un numero elevato in cui spicca la scuola di cucina Tessieri di Ponsacco, ma soprattutto l’Accademia di Brera di Milano.

Questo gruppo di soggetti privati è riunito nel comitato sostenitore che rappresenta uno degli elementi su cui so fonda la candidatura di Volterra insieme al comitato promotore composto da Comune di Volterra, Fondazione Cassa di risparmio di Volterra, Cassa di Risparmio di Volterra, Diocesi di Volterra, Casa di reclusione di Volterra, Società della Salute, Consorzio turistico Volterra Valdicecina, ProVolterra, Volterra-Detroit Foundation e Club Unesco per Volterra con Paolo Verri nel ruolo di direttore della candidatura e Ledo Prato, direttore del piano strategico pluriennale in ambito turistico culturale della città di Volterra.

Questi i nomi del comitato sostenitori: Accademia dei Riuniti-Teatro Persio Flacco (Volterra), Accademia dei Sepolti (Volterra), Accademia di Brera (Milano), Accademia di San Galgano (Chiusdino), Accademia Europea dei Manga (Volterra), Accademia Libera Natura & Cultura (Querceto, Montecatini Valdicecina), Agenzia viaggi e tour operator Emozioni Toscane (Volterra), Associazione per le mura urbane (Pisa), Animali Celesti (Pisa), Anpi-Associazione nazionale partigiani d’Italia (Volterra), ArteArnoStudio (Pisa), Asart-Artisti e scultori associati (Pietrasanta), Asd Atletica Volterra, Associazione albergatori Volterra, Associazione Amici dei musei e dei monumenti volterrani, Associazione Arte in bottega (Volterra), Associazione ArtiVisive (Volterra), Associazione Cantiere San Bernardo (Pisa), Associazione Carte Blanche (Volterra), Associazione Chihapiumevolerà (Volterra), Associazione culturale Anima Silvae (Volterra), Associazione culturale Fas Cinema (Volterra), Associazione culturale “Gruppo Progetto Città” (Volterra), Associazione culturale Il cappello di feltro (Volterra), Associazione culturale Il Grandevetro, Associazione culturale “La Torre” di Montecastelli Pisano (Castelnuovo Valdicecina), Associazione culturale Muse Artiterapie (Volterra), Associazione culturale RivoluzionArti (Ponsacco), Associazione culturale Teatro di Nascosto (Volterra), Associazione culturale Vademecum (Volterra), Associazione culturale VaiOltre! (Volterra), Associazione culturale Volaria, Associazione degli Amici di Mazzolla (Volterra), Associazione Fotoimmagine (Volterra), Associazione Gavol Onlus-Gruppo animalisti Volterra, Associazione Guide turistiche Pisa e Provincia, Associazione italiana balbuzie (Aibacom Onlus), Associazione “La Fumarola” (Sasso Pisano), Associazione Lesha informatica (Volterra), Associazione Marco Polo (Cecina), Associazione micologica Bresadola Gruppo di Volterra, Associazione Mondo Nuovo (Volterra), Associazione Officina Rolandi (Pomarance), Associazione Pro-Loco Il Piazzone (Castelnuovo Valdicecina), Associazione Pro-Loco Saline, Associazione The Volterra Project, Summer Guitar Institute, Associazione Ultima Frontiera (Volterra), Associazione Volterra Cinema e cultura, Associazione VolterrADuemila6, Associazione Volterra Jazz, Auser Volterra, Odv Auxilium Vitae (Volterra), Avis intercomunale Alta Valdicecina – Volterra, Caritas diocesana di Volterra, Centro Commerciale Naturale di Volterra, Centro Danza classica Città di Volterra, Centro Interculturale Villa Palagione, Cia-Confederazione italiana agricoltori (Pisa), Comitato delle Contrade della Città di Volterra, Comitato per la fruizione pubblica delle opere di Mino Trafeli, Comitato San Giusto (Volterra), Compagnia Balestrieri Volterra, Compagnia della Fortezza (Volterra), Compagnia L’Avventuracolorata (Volterra), Conad Volterra, Condotta Slow Food Volterra e Alta Valdicecina, Confesercenti (Valdicecina), Cooperativa sociale Torre (Volterra), Csi-Centro sportivo italiano (Volterra), Elektro Domestik Force (Casciana Terme Lari), Fisar-Federazione nazionale sommelier albergatori e ristoratori (Volterra), Fondazione conservatorio di San Lino in San Pietro (Volterra), Fondazione Volterra ricerche onlus, Festival internazionale teatro romano (Volterra), Gian-Gruppo italiano amici della natura Sezione di Volterra, Gruppo culturale Ippolito Rosellini (Tempio di Minerva – Siracusa), Gruppo Emergency Volterra, Gruppo sbandieratori e balestrieri Città di Volterra Aps, Gruppo Teatrale “I Tardivi” (Pisa), Istituto Carducci (Volterra), Il Coretto dei Pinguini (Volterra), Inclusione graffio e parola Onlus, Istituto comprensivo Jacopo da Volterra (Volterra), Istituto Niccolini (Volterra)-sezione “Graziani” della Casa di reclusione di Volterra, Istituto Santucci (Pomarance), Itinera-Progetti e ricerche (Livorno ), La Spalletta-Grafiche Uta (Volterra), Lavorare camminare per l’arte contemporanea (Livorno), Lec-Libera espressione creativa (Volterra), Libreria de L’araldo, Libreria Migliorini (Volterra), Lions Club di Volterra, Misericordia (Volterra), Misericordia di Saline di Volterra, Movimentoinactor Teatrodanza (Pisa), Noalya Cioccolato Coltivato (Ponsacco), Noi Ex del Niccolini e Santucci (Volterra), Officine Papage Residenza Artistica Regione Toscana (Pomarance), Panathlon club Volterra, Podere Santa Bianca (Pomarance), Rotary Club di Volterra, Santa Chiara-azienda pubblica di servizi alla persona (Volterra), Scuola Tessieri (Ponsacco), Sezione Soci Coop (Volterra), Siaf Volterra, Società cooperativa Artieri Alabastro (Volterra), Studio di architettura Guicciardini & Magni (Firenze), Studio Giambo per l’arte (Firenze), Touring Club (Volterra), Uciim – Unione Cattolica Insegnanti Medi (Volterra), Università della libera età (Volterra), Villa di Ulignano (Volterra), Volant Bus Agenzia di Viaggi (Volterra).

Leave a Reply